Ciao, dove sei?
ARCHITETTURA FASCISTA

Due passi nella capitale disegnata dal duce

1922. Quando Benito Mussolini sale al potere, il centro storico di Roma è ancora un agglomerato di quartieri, cresciuti nel corso dei secoli, costruiti sopra antiche rovine e, trattandosi della capitale, reperti storici che ripercorrevano l’intera storia dell’urbanizzazione. 

Leggi tutto