RAPHAEL PEREZ

“Artista di Tel Aviv in ogni senso della parola”

Mosso dall’impulso creativo dell’arte naif, Perez mette in evidenza i concetti che legano due persone, relazione e sentimenti, affrontando con disinvoltura i temi dell’omosessualità e della famiglia composta da coppie dello stesso sesso. Grazie al realismo cerca invece di cogliere la realtà sociale rappresentando una realtà nuda e cruda con meno allegorie e più attenzione verso i dati di fatto.

La Tel Aviv di Perez è una città dai colori vivaci in cui giovani coppie e famiglie riempiono ogni angolo della città: le strade, i giardini, la riva del fiume, le case, le verande ammassate: Si percepisce la visione di una comunità compatta ed egualitaria molto simile a quella di Yochanan Simon (ex artista che ha rappresentato la vita comunitaria dei kibbutz israeliani). Le figure nei suoi dipinti sono quasi uniformi, con la stessa forma omogenea che intensifica la sensazione di una comunità vista come un grande gregge.

Perez ha condiviso alla società israeliana un valore importante: il senso di identità e di appartenenza. Molte delle sue opere sono raggruppate per serie: uomini e donne, famiglie gay, dipinti sferici di Tel Aviv e Gerusalemme come centri multiculturali.

La carriera artistica di Perez è iniziata quando viveva ancora con le donne. In questo periodo della sua vita dipingeva spesso coppie eterosessuali, ma anche allora si intravedevano i conflitti interiori di Perez che cercava di affrontare le complessità della coppia. I suoi primi lavori si sono concentrati infatti sulle relazioni umane, a volte usando i fiori come metafora.

Nel 2010, Perez è stato incaricato di creare manifesti pubblicitari per il Ministero del Turismo israeliano. I suoi poster di Tel Aviv sono apparsi su cartelloni pubblicitari nella metropolitana di Londra, nei centri commerciali e nelle fermate degli autobus: i suoi disegni sono stati presentati su 30mila titolari di tessere di trasporto distribuiti a Londra.

Il lavoro di Perez è stato descritto nel The London Magazine come “immediatamente attraente, pieno di esuberanza ed energia”. Secondo il Jerusalem Post, Perez è un “artista di Tel Aviv in ogni senso della parola: dipinge il paesaggio urbano della città… intriso di felicità”.

GAY COUPLE ARTWORKS NUDE MAN PAINTING QUEER ART
Pittura, Acrilico su Tela – 140×90 cm
NEW GAY FAMILY PAINTINGS 2 MEN WOMEN WITH CHILD
Pittura, Olio – 150×200 cm
EXPRESSIVE COUPLE OF SUNFLOWERS PAINTINGS REALISTIC Pittura, Olio su Tela – 120×80 cm
page29image88516768COLORFUL PAINTINGS OF MAN WOMAN NUDE COUPLE ON BED
Pittura, Acrilico su Tela – 100×100 cm

Sara Monaco